AssociazioniE-sportsAccordo DoxerPlace - LND Esport

Proseguono senza sosta le iniziative della sezione Esport della Lega Nazionale Dilettanti, la quale – in vista del ROADSHOW 2K20 – ha raggiunto un accordo di sponsorizzazione con il gruppo Doxer,  che dal 2000 affianca tantissime aziende come partner tecnologico.

“Sono felice ed orgoglioso, insieme a tutta la Lega Nazionale Dilettanti, di aver intrapreso un netto percorso di innovazione e sviluppo. Stare al passo con i tempi è per noi una prerogativa assoluta, attraverso la quale intendiamo certificare, ancora una volta, di essere i “primi su ogni pallone”. Ringrazio il gruppo Doxer  per aver  scelto di accompagnarci in questa affascinante avventura.” Così il numero uno della LND, Cosimo Sibilia.

“Ho abbracciato con grande piacere il progetto Esport della Lega Nazionale Dilettanti, nonché il valore sociale che esso rappresenta. Crediamo fortemente in questa iniziativa e siamo sicuri che i nostri neo partner siano la risorsa adatta per garantirne il successo”. Così invece Andrea Bassi, fondatore di Doxer. Il titolare del gruppo, tra le altre cose, ha di recente lanciato l’innovativa piattaforma di e-commerce Doxer Place, la quale ha l’obiettivo di rivolgere proposte mirate alle associazioni di categoria e ai loro iscritti.

Questo a dimostrazione del grande impegno profuso dagli addetti ai lavori LND, i cui stimoli crescono di giorno in giorno e ogni cosa lascia presagire che, da qui all’evento lancio del 26 Ottobre di Coverciano, tutto continuerà a virare nell’interesse del calcio e delle persone che ne favoriscono il progresso.